• Emotional Coach
  • Coach per aziende e professionisti
  • Esperto in gestione dello Stress
  • Riflessologo
  • Insegnante di Yoga della Risata

Marco Reggiani

Emotional Coach

La mia storia parla di un viaggio.
Il viaggio interiore di chi si è trovato ad affrontare tante difficoltà, ci si è perso dentro e infine ha trovato la Via.
Ed è un percorso duro e bellissimo, che ancora continua.

La mia storia

Dolore, trasformazione e rinascita: in queste tre semplici parole è racchiusa tutta la mia storia, in un garbuglio di sofferenze, spiritualità, trionfi e cadute rovinose, episodi soprannaturali e cambiamenti di rotta che mi hanno portato a seguire un percorso impervio, attraversando l’oscurità delle mie paure per giungere infine alla luce della vita.

Fin da piccolo ho avuto una forte predisposizione alla spiritualità e verso i 9 anni ho avuto il primo episodio di premonizione, cui ne sono seguiti diversi altri. Poco più tardi ho scoperto il mio grande amore per l’arte del massaggio ed ho iniziato – ancora bambino – a trattare mio padre che secondo i medici avrebbe dovuto essere operato. Le mie cure gli hanno portato molti benefici, al punto che ha potuto evitare l’operazione.

La sofferenza mi ha preso per mano quando avevo 11 anni, sotto forma di un’acne cistica che mi ha deturpato il viso e il torace.  In quell’età così delicata in cui ci si affaccia alla vita, io ho dovuto combattere contro un fortissimo disagio psicologico, prima ancora che fisico.
 Sono stato deriso ed offeso da alcuni ragazzi della mia età, incapaci di comprendere la mia sofferenza.

Mi sono chiuso in me stesso per proteggermi dal dolore che subivo ogni giorno, covando dentro di me un forte risentimento.
Non avevo più alcuna fiducia in me  ed inoltre provavo un senso di paura crescente che mi ha portato a fare scelte sbagliate in ambito scolastico e a fuggire dalle responsabilità che avevo davanti, quasi fossero un peso troppo grande per le mie fragilità.
Mascheravo la paura con l’atteggiamento menefreghista e arrogante, ma era evidente che utilizzare una maschera non avrebbe risolto il problema.

Arrivato ai 15 anni ho vissuto un episodio di premorte, di quelli che si sentono spesso raccontare: mentre stavo per annegare in piscina ho provato una profonda pace e davanti a me c’era un tunnel di luce  in fondo al quale mio nonno  mi diceva di tornare indietro, perché non era ancora giunto il mio momento. In seguito ho iniziato a volteggiare nell’acqua e miracolosamente mi sono ritrovato in salvo a bordo piscina. Questo ennesimo strano episodio mi ha fatto riflettere e mi ha dato la consapevolezza che esiste un mondo al di là di ciò che possiamo vedere e percepire con i nostri 5 sensi.

I problemi fisici continuavano – anzi, erano solo all’inizio – ma per fortuna al centro di questo buio è arrivata improvvisa la luce: il mio primo lavoro presso un’ortopedia sanitaria.
Il responsabile della struttura  mi ha aiutato ad approcciare la riflessologia, che sarebbe poi diventata il fulcro del mio futuro lavoro.

Ed ecco che quella gioia che conservavo nel cuore si è riaccesa improvvisamente, quando ho iniziato gli studi a Milano per diventare riflessologo.

 

Una gioia offuscata però da numerosi altri problemi che sono iniziati proprio in quel periodo: più di 20 intolleranze alimentari, gastrite, colite, cefalea, dolori articolari, attacchi di panico, febbre giornaliera, fino ad arrivare ad un ricovero ospedaliero.

Cosa stava succedendo? Gli esami medici non riscontravano patologie di alcun tipo, per cui era facile immaginare che tutti i miei problemi nascessero da una forte forma di stress, che non riuscivo a gestire. Stavo lottando contro me stesso.

La vita a volte sa essere davvero ironica. La svolta infatti è arrivata proprio durante il primo trattamento di riflessologia che ho eseguito come operatore. In quell’occasione una cliente ha intuito la mia malcelata sofferenza e mi ha messo di fronte a quello che non riuscivo ad accettare: stavo male e avevo bisogno di aiuto.
Era chiaro che non potevo continuare ad avere paura di affrontare la vita, vinto da un senso costante di inadeguatezza che non mi permetteva di vivere pienamente ogni mia giornata.

A 25 anni ho iniziato a seguire dei percorsi di cambiamento e di crescita interiore presso l’istituto di psicologia del benessere del Prof. Leonardo Milani, che hanno trasformato la mia vita e mi hanno portato finalmente a riscoprirmi.
Mi sono messo a nudo e sono riuscito a vedere tutti i pregi che custodivo nel mio cuore, iniziando così a vivere con gioia, nella consapevole pienezza di ogni istante. I fantasmi del passato hanno iniziato ad abbandonarmi, per far posto alla mia vera anima, quella che avevo nascosto per tanti anni.
Arrivato verso i 30 anni il mio percorso da riflessologo aveva ormai assunto un suo carattere ben definito.

Ho avuto la fortuna di conoscere diversi e importanti maestri che mi hanno insegnato nozioni fondamentali, con le quali ho iniziato ad aiutare numerose persone.
La mia rinascita interiore si stava così manifestando anche all’esterno, nel dono di me agli altri.
In quello stesso periodo della mia vita ho imparato ad amare il silenzio, conoscendone ogni sfumatura e divenendo consapevole della sua importanza. Ad insegnarmelo sono stati alcuni maestri orientali, che mi hanno condotto sul sentiero della meditazione.
Mi hanno fatto capire che non dobbiamo temere noi stessi, ma che al contrario dobbiamo attingere dentro di noi l’energia necessaria per raggiungere il nostro benessere.
Per farlo abbiamo bisogno di un continuo e rispettoso scambio di amore con ogni forma di vita esistente. L’Amore è infatti ciò che accomuna ogni essere vivente e che lo può condurre alla vera pace interiore.
Questa profonda verità è divenuta la luce di ogni mia giornata, lo scopo del mio lavoro, la definizione del mio stesso essere.

 

Finirai per trovarla la Via… se prima hai il coraggio di perderti.

Tiziano Terzani

Il mio valore aggiunto

Ogni professionista è unico, come unico è  il suo bagaglio   di competenze,  esperienze e   tratti caratteriali.
È naturale che ognuno metta nel suo lavoro tutto se stesso, offrendo  un servizio profondamente personale, che racchiude tutto ciò che di bello ha da donare.
Io cosa posso darti in più? Quali caratteristiche personali ed esperienze  posso mettere a tua disposizione per aiutarti a ritrovare benessere?

 

Utilizzo un mix di tecniche che favorisce il processo di cambiamento

Ho una lunga esperienza sia nel campo del coaching emozionale che in quello dei trattamenti fisici legati al benessere (ADR, riflessologia, massaggi).
Durante le sedute in studio utilizzo un mix di queste tecniche, studiate in base alla persona che mi trovo davanti, per agire su più livelli e ottenere il massimo da ogni trattamento. Le emozioni infatti sono strettamente legate al corpo e attraverso stimolazioni mirate posso favorire il processo di cambiamento andando a potenziare il lavoro di coaching tramite azioni manuali.

Forte empatia e grande capacità di ascolto

Fin da piccolo ho concesso ampio spazio alla mia parte spirituale, coltivandola negli anni con la preghiera e la meditazione quotidiana. Questo ha risvegliato in me preziose intuizioni e la capacità di entrare in relazione profonda con le persone.
La mia storia – costellata di sofferenze – ha fatto il resto, consentendomi di sviluppare una forte empatia, una buona capacità d’ascolto e il dono della lettura del cuore.

Forte predisposizione a generare onde alpha e theta durante i trattamenti

Ho effettuato un esame elettro encefalografico con il Dott. Garoli, per rilevare e studiare la mia attività cerebrale mentre effettuo i trattamenti. È emerso che il mio cervello emette soprattutto onde alpha e theta, tipiche degli stati di concentrazione rilassata o meditazione.
Questo tipo di onde espongono la persona trattata ad uno stato di apertura che le permette di far fluire meglio le emozioni e di liberare cariche emotive anche legate ad eventi passati.

Marco Reggiani

 La mia visione della vita

Le difficoltà esistono e sempre esisteranno, ma possiamo imparare a vederle sotto una luce diversa e vivere con gioia nonostante le avversità.
Quando ci sentiamo travolti da preoccupazioni e problemi rischiamo di soccombere, ma arrendersi o fare finta che tutto vada bene non è mai la risposta giusta.
Allora possiamo provare a reagire, cercando di trovare una soluzione esterna che ci aiuti, che ci conforti, che ci permetta di rimanere a galla. Se ci hai già provato sai però che la nostra ricerca esteriore non porta mai alla pace, anche quando è proprio la pace che stiamo cercando.
Come fare allora a ritrovare equilibrio e serenità?
La soluzione non è all’esterno, ma all’interno: dobbiamo  dirigere il nostro sguardo dentro di noi, in profondo ascolto di ciò che siamo.
Lì troveremo le nostre radici per rimanere saldi anche di fronte alle tempeste. Lì troveremo tutto l’amore e la gioia di cui abbiamo bisogno, anche se ad un primo sguardo non riusciamo a vederli.
E così come il sole splende nel cielo anche quando è coperto da nuvole, anche il nostro Sè più elevato è pronto a mostrarsi a noi quando decidiamo di allontanare le nuvole che lo avvolgono.
Il mio scopo nella vita è far comprendere tutto questo alle persone che incontro, guidandole in un percorso di trasformazione e di benessere, affinchè la ritrovata gioia di ognuno contagi anche tutti quelli che gli stanno accanto. Perché è un diritto di tutti vivere in armonia ed essere felici e io voglio fare la mia parte perché tutto questo diventi realtà.

Le mie principali esperienze

Da moltissimi anni collaboro con centri benessere, farmacie, medici e specialisti in diversi campi, praticando trattamenti di riflessologia, massaggi, ADR e altre tecniche.
Tengo inoltre diversi corsi e seminari legati al benessere e alle tecniche di yoga della risata.
Attualmente svolgo la mia attività di motivatore online attraverso le sessioni di emotional coaching ed eseguo diversi trattamenti presso alcuni studi nel mantovano.

Corsi e specializzazioni

  • Attestato di secondo livello superiore Riflessologia presso centro italiano riflessologia Fitzgerald

  • Attestati di specializzazione tecnica metamorfica zonale e trattamento sui punti energetici nervosi di massima efficacia presso Centro Orione (MI)

  • Master istruttore di Psicologia del Benessere, presso istituto di psicologia del benessere

  • Qualifica Riflessologia Vibrazionale presso centro italiano riflessologia Fitzgerald

  • Attestato primo-secondo livello di Reiki

  • Attestato di qualifica Spinal Vibration

  • Attestato terzo livello superiore Riflessologia presso centro italiano riflessologia Fitzgerald.

  • Certificato di formazione al massaggio antistress presso Scuola Europea di medicina del massaggio

  • Diploma al massaggio sportivo CSEN presso Efoa (MI)

  • Patentino nazionale operatore del benessere corporeo CSEN N. 8474 presso Efoa (MI)

  • Qualifica biennale di operatore in estetica presso scuola Esperia, Mozzecane (VR)

  • Attestato Insegnante di yoga della risata

  • Diploma coach presso Crea scuola di coaching Bologna

  • Certificazione di istruttore Joymotion (Diploma nazionale CSEN)


Vuoi prendere in mano la tua vita?

Scrivimi, sono qui per te.

5 + 14 =