Seleziona una pagina

La sorgente interiore

Ci sentiamo spesso persi in questo oceano di informazioni e di materia, proiettati verso non si sa quale cosa.
Tutti di corsa, alla ricerca di tutto e niente, o forse alla ricerca di un’illusoria felicità.
Uno stato di benessere che molto spesso associamo all’esteriorità: all’avere, piuttosto che all’essere.

Ci sentiamo grandi e apparentemente soddisfatti quando otteniamo il riconoscimento esterno, quando la materia, prende forma nelle nostre mani in qualità di casa, auto, vestiti, denaro e qualsiasi altro oggetto del desiderio mentale. Ma poi, spesso e volentieri, ci basta perdere anche solo uno di questi “beni”, per cadere nello sconforto, nella sofferenza della sconfitta e del fallimento.

Allora, che fare? Bisogna prodigarsi con ancora più fervore alla riconquista di ciò che abbiamo perso.
Ovviamente non ci accontentiamo di arrivare solo a questo, ma vogliamo aggiungere qualcos’altro alla nostra già generosa portata: l’ego non ha limiti e, come un bambino capriccioso, richiede sempre di più.
Se continuiamo a spremerci in questa illusione, il risultato, quasi sicuramente, sarà la nostra insoddisfazione e incapacità di gustarci la vita.

La soluzione? Ritornare dentro di noi, alla nostra sorgente limpida e pura attraverso la porta magica del silenzio, dove tutto armoniosamente prende forma.
In questa silenziosa consapevolezza, le distrazioni mentali si trasformano in prodigi di crescita e tutto diventa più chiaro e meno faticoso.

Dentro di noi esiste un potenziale e sconfinato territorio di reale benessere. Coltivarlo spetta a noi, dedicandogli ogni giorno – con amore e gioia – l’attenzione che esso merita.
Apriamo con fiducia e coraggio la porta del silenzio e ognuno di noi ritornerà ad apprezzare il dolce suono della propria sorgente interiore.

Dentro di me c’è un luogo dove vivo tutta sola:
è lì che rigenero le fonti che non si esauriscono mai.
Pearl Buck

M.R

Questo sito utilizza cookie necessari al suo funzionamento ed utili per le finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Privacy Policy. Se chiudi questo banner, scorri questa pagina, o clicchi su Accetto, consenti all'utilizzo dei cookie. Privacy Policy

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi